• camminomariano at gmail dot com

San Nicolao Von FlŘe

San Nicolao della FlŘe Patrono della Svizzera

San Nicolao della FlŘe Patrono della Svizzera

San Nicola von FlŘe Ŕ nato nel 1417 al FlŘeli ed morto al Ranft 70 anni dopo. Nonostante fosse un contadino che non avesse avuto accesso ad un'educazione scolastica i suoi valori morali e le sue capacitÓ gli permisero una carriere politica e militare brillante. Si spos˛ abbastanza tardi per quell'epoca con Dorothea Wyss di Schwendi da cui ebbe 10 figli. Uomo di grandissima devozione e preghiera per tutta la sua vita alla soglia dei 50 anni chiese il permesso alla moglie di poter diventare eremita. Permesso ottenuto partý verso l'Alsazia ma durante il suo cammino una visione lo invitava a tornare da dove era partito. Visse per 20 anni senza cibarsi di nulla tranne del Santissimo Corpo di Ges¨ attraverso l'eucarestia. Contadini e nobili accorrevano da lui per chiedere consigli spirituali e pratici. Grazie alla sua mediazione alla Dieta di Stans del 22 dicembre 1481 si evit˛ una nuova guerra e il progetto di Svizzera continu˛ con l'annessione di altri territori, dopo aver superato la disputa tra cittÓ e campagne. Viene considerato a giusto titolo un padre della patria. San Nicolao von FlŘe Ŕ il patrono della Svizzera Questa preghiera veniva recitata giornalmente da Nicolao. Mein Herr und mein Gott, Mio Signore e mio Dio nimm alles von mir, togli da me was mich hindert zu dir. tutto quello che mi divide da Te Mein Herr und mein Gott, Mio Signore e mio Dio gib alles mir, dammi tutto was mich fŘhret zu dir. quello che mi conduce a Te Mein Herr und mein Gott, Mio Signore e mio Dio nimm mich mir toglimi a me und gib mich ganz zu eigen dir. e dammi tutto a Te.

Continua a Leggere